Nel cuore della terra

Venerdì 8 settembre, ore 21.30

presso il Centro di Documentazione speleologica F. Dal Cin

Via Cal di Breda 132/III, Treviso

Il Gruppo Grotte Treviso e La Venta presentano:

 

Nel Cuore della Terra

 

I 25 anni di La Venta

 

Ingresso libero

 

La Venta è il termine spagnolo con il quale, secoli fa, si indicavano le stazioni di posta; è quindi un toponimo assai diffuso. In una località con questo nome sono state scoperte le celebri teste colossali Olmeche della cultura La Venta, una delle più antiche della Mesoamerica; ma ha denominato anche un canyon messicano al confine col Guatemala.

 

La Venta è infine diventato il nome di un’associazione di speleologi che per primi hanno disceso in tempi storici questo canyon, scoprendo attorno a esso un immenso sistema di grotte e un complesso di centri cerimoniali Zoque, filiazioni della cultura La Venta. E poi hanno proseguito le esplorazioni in giro per il mondo, fra grotte e territori incontaminati.

 

 

L’associazione La Venta ha compiuto un quarto di secolo. I limitati obiettivi dei sognatori che l’hanno fondata sono stati travolti dalla realtà, davanti a loro si sono aperte un’infinità di vie fra foreste pluviali, ghiacciai alpini e polari, deserti dell’Asia Centrale, isole tropicali, cristalli giganti. La fantasia dei fondatori era ben poca cosa in confronto ai sogni di pietra che hanno poi esplorato. E La Venta condurrà il pubblico in un cammino fra questi sogni pietrificati, facendo sentire l’incredulità che ha preso gli esploratori quando illuminavano per la prima volta terre che sino a un istante prima erano immerse nel buio.

 

Lascia un messaggio