Giornata di aggiornamento tecnico

Attività svolta il: 29/03/2015

Schievenin_aggiornamento_2015_01Prima dell'inizio del 38° corso di speleologia abbiamo messo in cantiere una giornata di ripasso delle manovre su corda, con particolare attenzione al soccorso uomo-a-uomo.

Alla collaudata palestra di roccia di Schievenin (settore Lavagna) siamo ben in 12 tra istruttori, aiuto istruttori, aspiranti aiuto istruttori e soci del GGT.

La giornata inizia con gli aspiranti aiuto istruttore che armano alcune campate, seguendo i consigli degli istruttori di tecnica.

Durante la pausa pranzo dagli zaini esce di tutto, anche mezza forma di Montasio!

Siamo graziati dal meteo, è una bella giornata, raramente qui a Schievenin si sta così bene! Peccato che il vento sia un po' fastidioso…

Nel pomeriggio ripassiamo le manovre di soccorso uomo-a-uomo, quest'anno mi sono offerto di fare il ferito per il metodo del soccorso con taglio della corda che viene provato dagli aspiranti AI. Tutti provano almeno una volta il soccorso con metodo del pendolo, tecnicamente complesso ma meno faticoso del più semplice soccorso con rimorchio.

Per concludere, proviamo anche un'alternativa del soccorso con metodo del taglio della corda senza avere a disposizione una corda di servizio. Siccome stiamo provando ad ingegnarci (pensiero laterale!) decidiamo che è meglio che il ferito ed il soccorritore vengano sostituiti da dei tronchi reperiti in loco…

Lascio “la parola” alle foto della Maui (e di altri) che immortalano perfettamente lo spirito della giornata!

Lascia un messaggio