Proiezione: Grottenarbeiter – Alla ricerca del fiume nascosto

Tag: , , , ,

Venerdì 1 Luglio 2011 – Ore 21:30
Auditorium della provincia di Treviso – ingresso libero

 

Grottenarbeiter 
Alla ricerca del fiume nascosto (anteprima)

Tra Trieste e Lubjana, nel cuore della vecchia Europa, esiste ancora un territorio sconosciuto, incognito: un fiume sotterraneo che entra in Slovenia e fuoriesce nel mare Adriatico dopo un percorso di circa 50 km quasi completamente ignoto. Un fiume della notte che unisce due nazioni e che l'uomo tenta di raggiungere da oltre due secoli. Una storia di sfide impossibili, successi e tragedie: sostenuta prima dalla spasmodica ricerca dell'acqua per la città di Trieste, poi dal desiderio tutto umano di conoscere, svelare i misteri, illuminare il buio. Fino a diventare oggi la cronaca dei un'avventura reale, una della ultime esplorazioni geografiche possibili sul nostro Pianeta.
La ricerca del Fiume della Notte.
In tutto il mondo la parola carsismo significa grotte, e non a caso il nome deriva proprio dell'altopiano che sovrasta Trieste. Qui è nata la speleologia, la scienza che studia il mondo sotterraneo. E' nata per la ricerca del Timavo sotterraneo, ma nasconde due secoli di tentativi il mistero non è ancora stato risolto.
Il presente del racconto è il tentativo contemporaneo di due gruppi di speleologi triestini, in competizione tra loro, volto al raggiungimento del Timavo attraverso un'impressionante serie di scavi sul Carso triestino che sono tuttora in corso. Uno sforzo estremo, duro e molto pericoloso, paragonabile solo a quello dei minatori del XVIII secolo, giustificato solo da una passione senza limiti e dal desiderio incontenibile di trasformare una leggenda in realtà.

Film documentario di 52 min
Regia: Tullio Bernabei
Fotografia: Giano Sironich
Produzione: Fantastico
Distribuzione: National Geographic e La7

Lascia un messaggio