Spluga della Preta

Con tag:

Attività svolta il: 22/11/2014

Gita ad una delle grandi classiche, la Spluga della Preta, in cui è stata scritta la storia della speleologia; consiglio vivamente di vedere il film “L'Abisso” di Francesco Sauro (link). Per i profani, la grotta inizia con uno spettacolare pozzo da 131 metri e continua con una sequenza di impressionanti verticali intervallate da stretti meandri; fatevi un'idea con queste meravigliose foto del S-TEAM (link). Noi siamo scesi alla base dei primi tre "pozzoni" (131, 108 e 88 metri), arrivando in Sala Paradiso.

Partiamo venerdì sera io e Dino, tappa a Resana dove uniamo le auto e ri-partiamo con Dado e Lorena alla volta della sede del GAM a Verona dove ci aspettano e ci daranno ospitalità per la notte (grazie ancora!). Rivediamo alcuni speleo conosciuti in un'uscita in Castel, chiacchiere, grappe aromatizzate fatte in casa, partita a calcetto in cui Dino e Dado stracciano i Veronesi e poi io e Lorena rimaniamo a giocare a “i costruttori del medioevo”, un gioco da tavola. La bellissima sede del GAM, il bastione di un fortino, il venerdì sera si trasforma in Leggi tutto »