Tavaran Grando

Con tag: ,

Attività svolta il: 30/03/2014

Tavaran Grando - Che bello strisciareOggi meravigliosa giornata di sole, senza altri impegni "grotteschi", pur di non restare inattivi ci siamo organizzati con i figli per un'uscita di ricognizione al Tavaran Grando, in vista degli accompagnamenti a gruppi di scuole in Giugno.

Io, i miei figli Agnese e Massimo e il "collega" Stefano siamo partiti per la nostra prima "solitaria".

Il timore era che, viste le abbondanti piogge dell'inverno, l'accesso alla grotta fosse stato "divorato" dal Piave… E in effetti, rispetto alle uscite precedenti, la morfologia del letto del fiume è notevolmente cambiata!

Gli accessi stradali alla grotta sono due essenzialmente, uno da Est e uno da Ovest rispetto a questa. Scegliendo l'accesso Est ci siamo trovati di fronte il fiume che una volta non c'era!. Ora l'acqua scorre proprio a ridosso del sentierino di accesso e in diversi punti è stato portato via e ricoperto da grossi accumuli di legna trasportata dall'acqua.

In ogni caso, guadando con gli stivali nei punti Leggi tutto »