Novità dal Castel Sotterra?

11:57

Attività svolta il: 13/07/2014

Torniamo per toglierci il dubbio sul salone (ri)trovato la volta precedente (vedi racconto). Stavolta ci siamo ricordati la corda per l'ingresso e siamo più veloci. Arriviamo in zona del camino ed iniziamo a prendere una nuova poligonale per confermare i dati su cui avevo delle perplessità.

Salita, strettoia, salita in strettoia, discesa, salita, strettoia, saletta, strettoia, saletta, buca da lettere, tronco di galleria, pozzetto stretto, saletta, cunicolo, salita in buca da lettere, cunicolo disagevole ed eccoci al punto di partenza!

Tutto sommato con il DistoX il rilievo non ha portato via molto tempo alla progressione che già di suo è molto lenta visti i passaggi disagevoli. Prima Dado, poi io, Sandro, Massimo ed Andrea passiamo l'ennesima strettoia verso la galleria superiore ed il salone. Pausa pranzo, siamo già infangati per bene. Con Dado rilevo l'arrivo d'acqua che entra nel salone, prosegue per qualche decina di metri poi (altro…)

Argilloni a Sinistra, fango e rilievo

22:23

Attività svolta il: 01/06/2014

Dire che al bar di Giavera ci siamo ritrovati per la colazione in quattro gatti è persino lusinghiero, dato che eravamo in tre. Dado, Alberto ed io ci avviamo quindi al Castel: la “missione” prevede il rilievo della parte finale del ramo di Argilloni a Sinistra e di seguito l'esplorazione di un famigerato pozzo mai disceso. Tutto procede tranquillamente, la parte iniziale del percorso è speculare alla prima uscita fatta col corso, si giunge poi al bivio degli Argilloni, dove si prosegue a sinistra agilmente sino a un traverso sospeso su un meandro che i miei compagni riarmano, per rendere meno faticoso il passaggio. Passato il traverso si arriva a un camino da dove Alberto e Dado cominciano con i rilevi ed io, tanto per non restarmene proprio con le mani in mano, mi dedico alle foto.

Dado ci racconta che la strettoia in cima al camino era, un tempo, un passaggio “per pochi”… ma ora non c'era di che preoccuparsi poiché (altro…)